istanti di bellezza
Vai ai contenuti

Menu principale:

Case e torri medievali

Sguardi > Sensazioni d'antico

Case e Torri della Roma medievale

Roma è sicuramente la città delle antichità classiche, dell'architettura rinascimentale e del trionfalismo barocco e delle lunghe teorie di edifici successivi all’Unità d’Italia, ma è anche ricca di testimonianze dell'architettura medioevale. Sicuramente, se per le chiese e le committenze monumentali dei Papi è rimasta traccia evidente, a volte può risultare più difficoltoso individuare i diversi contesti urbanistici dell’epoca medievale. Ciò è dovuto alle successive stratificazioni edilizie, demolizioni e sventramenti urbanistici intervenuti dopo l’unità d’Italia, che hanno impedito la conservazione di aree il cui tessuto edilizio nel suo complesso sia riferibile all’età medievale, come invece è accaduto in altre città. Gli esempi, anche se numerosi, di torri, case e palazzi si trovano pertanto sparsi nei diversi rioni e si presentano in gran parte frammentati e a volte inglobati in strutture di epoca successiva o trasformate dal continuo riuso nei secoli. Eppure, semplicemente passeggiando per le strade si può ancora respirare l’atmosfera dell’epoca: oltre alle numerose chiese, dove più sensibile è l’eredità medioevale, possiamo trovare torri, case, campanili, resti di antiche costruzioni fortificate. Scoprendole, lo stupore è sempre grande.

Sergio Natalizia - 2015

Torna ai contenuti | Torna al menu