istanti di bellezza
Vai ai contenuti

Menu principale:

Gruppo del Catinaccio

Vetrina > Val di Fassa e dintorni

Ciampedie-Gardeccia-Catinaccio

Il Catinaccio è il più esteso gruppo di tutte le Dolomiti ed è compreso fra la Val di Fassa, la Val di Tires, e l'Alpe di Siusi. Ad esso appartengono cime che hanno fatto la storia dell'alpinismo quali le Torri di Vajolet e la Roda di Vael nonché numerosi rifugi, vie ferrate e celebri sentieri.
La via principale per raggiungere il cuore del massiccio passa per l’area del Ciampedie e la conca del Gardeccia. Ciampedie, il "Campo di Dio", è una balconata panoramica sulla Val di Fassa e sulle Dolomiti raggiungibile in funivia da Vigo di Fassa o con le seggiovie da Pera di Fassa. Dai suoi 2000 metri di altezza, si possono ammirare i gruppi del Sassolungo, del Sella, la Marmolada, il Sasso Vernale, la cresta del Costabella, il Buffaure, i Monzoni e la Valaccia. In lontananza il gruppo del Latemar, le Pale di San Martino ed il Lagorai. Dal Ciampedie, il "Sentiero delle leggende"  conduce fino alla conca di Gardeccia, un anfiteatro naturale unico al mondo. Circondata dalle pareti del Catinaccio, tra il verde dei boschi ed il giardino delle rose (viene chiamato così per le numerose piante di rododendri presenti), Gardeccia è il punto di partenza della maggior parte delle escursioni nel Gruppo del Catinaccio.

Torna ai contenuti | Torna al menu