istanti di bellezza
Istanti di bellezza.it
Vai ai contenuti

il Giardino degli Aranci

Momenti > Terrazze
Il Giardino degli Aranci
Volgere lo sguardo da uno dei suoi punti panoramici più suggestivi verso  i tetti delle case e le cupole emergenti dal cuore della città è una opportunità che solo Roma sa regalare.  Il Giardino degli Aranci, il nome con cui generalmente si indica il Parco Savello, per la presenza di numerose piante di aranci amari che lo caratterizzano,  fu realizzato nel 1932 dall'architetto Raffaele de Vico, dopo che, nell'area che i padri Domenicani della vicina chiesa tenevano ad orto, era stato previsto di destinare a parco pubblico, in modo da offrire libero accesso alla vista da quel versante del colle, creando un nuovo belvedere romano, da aggiungere a quelli già esistenti del Pincio e del Gianicolo. Dal belvedere affacciato sul fiume si gode una splendida vista di Roma che va dall'ansa del Tevere alla Basilica di S. Pietro.
© Sergio Natalizia - 2011-2017
Torna ai contenuti